K A R M A - T I M E

Il termine "Karma" deriva dal sanscrito, e significa letteralmente "azione". Per la precisione un'azione che dà vita a una concatenazione di causa ed effetto: in questo senso ogni azione che compiamo non è mai qualcosa di isolato o scollegato, ma si riflette sempre in conseguenze più o meno tangibili che coinvolgono altre persone. Il Karma dipende da noi. Spesso viene erroneamente accomunato al fatalismo, ma in realtà il Karma è una legge che dipende interamente da noi. Da noi e, naturalmente, dalle nostre scelte. L'intenzionalità dei nostri gesti non va mai sottovalutata. Ecco perché al Karma l’uomo non può sottrarsi e deve percorrerlo, il fine ultimo è proprio la liberazione da questo ciclo.

Dedicato a chi ha voluto la fine di SiteBooK.